LOGO200

oggi è

350x249Che i grillini dicano cazzate è ormai acclarato da diverso tempo, l'ultima è dell'attuale della ministro della Sanitò Giulia Grilo sui presunti tagli alla Sanità degli anni passati.

Ci pensa Matteo Renzi a sbugiardarla:

 

"Oggi alcuni giornali riportano le frasi del ministro della sanità Grillo, felice perché ci saranno più soldi per la sanità “dopo anni di tagli”. E naturalmente non c’è un giornalista che si prenda la briga di verificare: ma di che parla? Ma quali tagli?
I numeri: nel 2013 il Fondo per la Sanità Pubblica valeva 107 miliardi di euro. Nel 2018 vale 113 miliardi di euro. È chiaro o serve un disegnino? 
Insomma: ogni anno abbiamo aumentato di circa un miliardo, altro che tagli. Il fatto di chiamarsi Grillo non autorizza la signora ministro a dire bugie come il suo capo/omonimo.
Bisogna rispondere colpo su colpo, non si può vivere di #FakeNews, caspita! Ci deve essere un limite, amici. 
La realtà è più forte delle bugie."

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 235 visitatori e nessun utente online

Menu