LOGO200

oggi è

PADOAN 350x202Roma, 28 set. - Il rapporto deficit/Pil al 2,4% "rischia di destabilizzare" e "di vanificare gli sforzi fatti in passato per l'aggiustamento". Lo sostiene l'ex ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, deputato del Pd, commentando il nuovo quadro programmatico dei conti varato dal governo.

"E' come se un poliziotto osservasse che la macchina passa con il rosso - osserva Padoan parlando con i giornalisti alla Camera - tutti sanno che e' stato commesso un reato e quindi il poliziotto non puo' non mettere in procedura d'infrazione il Paese. E' un fatto automatico". L'ex titolare dell'Economia mette in guardia: "A seguito del giudizio che l'Europa dara' sul bilancio, anche i mercati prenderanno le loro misure e lo spread puo' assumere una dinamica che rapidamente va fuori controllo". (AGI) Gio 281253 SET 18

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 351 visitatori e nessun utente online

Menu