LOGO200

oggi è
350x350Il mio appello mezzo stampa per salvare l’eccellenza ospedaliera del Santa Lucia, fiore all’occhiello della sanità nazionale. Chi la conosce per diretta esperienza e dei propri cari o anche solo per sentito dire, mi aiuti a diffonderlo perché è davvero una battaglia a favore della buona sanità.
 
SANITÀ, PRESTIPINO (PD): "SCONGIURARE TAGLIO POSTI LETTO A SANTA LUCIA" (OMNIROMA) Roma, 12 LUG - "Mi auguro che la Regione Lazio accolga il grido si allarme lanciato dalla Fondazione Santa Lucia e che riesca a scongiurare il dimezzamento dei posti letto di neuroriabilitazione". Lo dichiara in una nota Patrizia Prestipino, Deputata del Partito Democratico. "Non basta - infatti - la proroga concessa dall'Assessore regionale che permetterebbe alla Fondazione S. Lucia di attuare il decreto di riorganizzazione entro il 31 gennaio 2019 - aggiunge Prestipino - La struttura nel 2017 - continua Prestipino - ha potuto accogliere soltanto 1400 domande di ricovero contro le oltre 3700 richieste. Considerando la gravità e la complessità dei casi trattati, un dimezzamento dei ricoveri avrebbe conseguenze drammatiche con pazienti che verrebbero indirizzati in strutture private o, peggio ancora, non adeguate. Da anni seguo con attenzione l'esperienza della Fondazione Santa Lucia con cui ho promosso, da assessore, progetti di ricerca in ambito neurovegetativo e ho potuto toccare con mano la competenza e la professionalità di questa struttura che è in grado di curare patologie gravissime sia tra gli adulti che tra i bambini. Faccio, pertanto, appello al Presidente della Regione, Nicola Zingaretti, affinchè possa trovare una soluzione che, da un lato rispetti i parametri della riorganizzazione prevista dalla normativa nazionale, ma che, dall'altra, tenga conto di una straordinaria eccellenza, unica nel suo genere, che tutta Italia ci invidia" conclude Prestipino.

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 362 visitatori e nessun utente online