LOGO200

oggi è
350x175Roma, 6 luglio 2018 - "È paradossale la decisione che oggi abbiamo appreso dal Presidente del Consiglio del Municipio XI, Silvio Patrizi, che ha comunicato di aver deciso che le attività del Consiglio si interromperanno per ben 3 settimana di "ferie" dal 6 al 24 agosto. Paradossale e grottesco perchè mentre i rappresentanti grillini municipali si prendono una lunga pausa vacanziera, lasciano nel caos migliaia di romani che sono costretti a ore di fila sulla Roma-Fiumicino per la folle sperimentazione voluta dalla geniale intuizione del Municipio XI e di Roma Capitale. La sperimentazone infatti terminerà il 9 agosto, 3 giorni dopo l'avvio delle vacanze del Presidente Torelli e dei consiglieri pentastellati. Avevamo chiesto di interrompere già diversi giorni fa questa folle sperimentazione che sta creando quotidianamente code interminabili sulla Roma-Fiumicino, nonostante la chiusura delle scuole da riduzione del flusso veicolare. Ci è stato risposto che bisognava attendere il 9 agosto, fine dei 60 giorni previsti dalla sperimentazione, per analizzare i dati, valutare gli effetti e individuare la soluzione migliore per il viadotto. Bugie e fandonie visto che dal 6 al 24 agosto ogni attività del Consiglio verrà sospesa. Come potranno cittadini e forze politiche valutare ed analizzare i dati? Come si potrà decidere che strada intraprendere se il Municipio sarà "chiuso per ferie"? Siamo ormai all'epilogo finale di questa grottesca esperienza di governo. Al Presidente Torelli, alla sua giunta, al Presidente Patrizi, chiediamo se in un sussulto di dignità non ritengano opportuno procrastinare le ferie per svolgere una sessione straordinaria del Consiglio del Municipio sugli esiti (per noi scontati) della sperimentazione da tenersi dopo il 9 agosto per garantire a tutti i cittadini il ritorno ad una viabilità normale dopo l'estate. Se anche questo minimo buon senso dovesse mancare non ci resta che augurare ai colleghi grillini buone vacanze anche se il Municipio a breve più che chiuso per ferie, sarà chiuso per fallimento. Il loro, manifesto fallimento".
Dichiarano in una nota i consiglieri del PD, Maurizio Veloccia, Gianluca Lanzi, Giulia Fainella, Angelo Vastola e Claudio Barocci.

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 358 visitatori e nessun utente online