LOGO200

oggi è

350x175Siamo alla vigilia della nascita del Governo giallo-verde (Lega-M5s) e al di là dell'anomalia di due forze populiste al governo ne abbiamo anche altre.

 

La prima teoricamente non è un' anomalia ma è qualcosa di previsto dalla Costituzione, il Premier non è eletto ma nominato dal Presidente della Repubblica. Il M5S  per anni ha fatto demagogia lamentando che a Palazzo Chigi vi era la presenza di Premier non eletti approfittando dell'ignoranza nei confronti dell'articolo 92 comma 2 della Costituzione  "Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo, i Ministri.

L'altra anomalia riguarda la procedura con la quale hanno operato M5s e Lega, prima il programma e poi la persona. Solitamente accadeva il contrario. Dunque chi sarà nominato si troverà ad essere "dipendente" dai due partiti senza aver partecipato alla condivisione ed elaborazione del programma.

 

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 244 visitatori e nessun utente online

Menu