LOGO200

oggi è

PARADOSSO 350x208Stamattina si sono svolte le terze consultazioni, volute da Mattarella, per sbrogliare la ormai troppo lunga questione "governo del paese".

 

Di Maio ha ripetuto quanto detto ieri, no a governi tecnici e la possibilità di non esser lui il Premier.

Noi, come molti altri ovviamente, abbiamo la memoria lunga e questo "veto" di Di Maio ai governi tecnici ci suona come un paradosso.

Vi ricordate quando lo stesso Di Maio fece la sceneggiata, i giorni precedenti alle elezioni, di presentare la sua squadra di governo oltre ad aver mandato la lista dei ministri a Mattarella?

I presunti ministri presentati dallo statista di Pomigliano erano dei ministri puramente tecnici.

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online