LOGO200

oggi è

350x263E' un inizio tutt'altro che esaltante quello del M5S alle prove di governo , dopo la grande viittoria di domenica scorsa alle elezioni politiche.

Per Dì Maio il reddito di cittadinanza non si può fare  subito perchè prima vanno cambiati, modificati i centri per l'impiego.

L'assurdità e l'impraticabilità della proposta M5S la conosciamo.

Ma Anna Ascani, Deputata Pd, tiene a precisare che:

"Pare che Di Maio a due giorni dal voto abbia detto che il reddito di cittadinanza, che aveva promesso di fare subito, dovrà invece aspettare perché prima bisogna riformare i centri per l’impiego. 
Quando scoprirà che le politiche attive del lavoro - e di conseguenza i centri per l’impiego - sono rimaste oggetto di legislazione concorrente tra Stato e Regioni (e non competenza esclusiva dello Stato) a causa del no al referendum fate un fischio.
Nel frattempo buon lavoro!"

 

acchiappabufale

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 284 visitatori e nessun utente online