LOGO200

oggi è
 
350x367A qualche forza politica antisistema questa notizia dispiaceà, ma l'Italia si sta riprendendo. Se poi a dirlo è il Fondo Monetario Internazionale c'è veramente da crederci. .
 
 
Il Fmi conferma la ripresa dell'Italia quest'anno al +1,5%. Nel Regional Economic Outlook per l'Europa, il Fondo conferma l'accelerazione in un contesto di crescita rafforzata in Europa e nell'Eurozona. Il pil italiano crescerà dell'1,1% nel 2018 e dello 0,9% nel 2019.
    Ribadite anche le stime per la disoccupazione, che calerà all'11,4% nel 2017. Il debito quest'anno e' atteso al 133%, per scendere al 131,4% nel 2018 e al 128,8% nel 2019. Il deficit e' stimato al 2,2% nel 2017, per scendere all'1,3% nel 2018 e allo 0,3% nel 2019. Il Fondo sottolinea che, con la ripresa europea in atto, l'Italia e le altre economie avanzate del Vecchio Continente con un elevato debito pubblico come Belgio, Francia, Portogallo, Spagna e Regno Unito, dovrebbero approfittare di questo momento positivo per ridurlo senza mettere a rischio la crescita.
Fonte: ANSA

mancano alle elezioni amministrative:

acchiappabufale

seguici su twitter

Seguici su Facebook

ora siamo :

Abbiamo 319 visitatori e nessun utente online